domenica 25 giugno 2017

Acchiappasogni - Acchiapparicordi


Avete sassi , vetri levigati e legnetti raccolti sulle rive dei fiumi , laghi o al mare?
 
Questo e' l'occorrente principale per creare il nostro Acchiapasogni piramide estivo che noi abbiamo rinominato Acchiapparicordi o Acchiappaenergia.
In qualsiasi sasso, cristallo, legno o vetro che metterete sara' presente un ricordo prezioso dedicato solo alla famiglia, inoltre e' un modo utile per impiegare il tempo in un'attivita' con i bambini.


Il nostro e' ricco di ricordi inoltre è un ricevitore di energia universale vista la sua forma piramidale.

I sassi bianchi e tondi arrivano da Kefalonia, l'isola greca che ci e' rimasta nel cuore tre anni fa, i cristalli blu li ha realizzati mio figlio quest'inverno facendo il suo primo esperimento scientifico, vetri e sassi colorati arrivano dal fiume Ticino che abbiamo qui vicino casa e ogni tanto visitiamo per ricaricarci di energia della natura, i legni arrivano dal lago di Lugano mentre passeggiavamo tranquillamente nel tramonto di una giornata primaverile.



Le proprietà energetiche delle piramidi


Ho deciso di dare questa forma al nostro acchiapparicordi, per renderlo anche un' acchiappaenergia.
Dopo anni di studi e ricerche si è arrivati a dedurre che l’energia del cielo calda, centrifuga e dinamica (yang) si unisce con quella della terra centripeta fredda e ricettiva (yin) (teoria yin-yang); all’interno della piramide possono circolare e amplificarsi, andando ad energizzare le persone, ma anche gli oggetti contenuti al suo interno.
La piramide , grazie alla sua forma, è una ricettrice di energia universale (detto in maniera semplice).
Il Dr. Nikola Tesla ha riscoperto quello di cui erano a conoscenza gli antichi costruttori delle piramidi: piramidi, obelischi e pietre erette generano un flusso costante di ioni negativi, utilizzabili per migliorare gli ecosistemi e rinverdire i paraggi circostanti.
(fonte:http://www.nexusedizioni.it)
________________________________________________________________________


Avendo proprietà benefiche sia per gli esseri umani che per la Terra, ho pensato di appendere il nostro Acchiaricordi-Acchiappaenergia fuori, sotto l'albero del relax o sotto al gazebo in modo da ricevere energia noi e quel che ci circonda...sempre se forma (triangolo equilatero) , materiali e posizione siano corrette...altrimenti ho adornato in modo spirituale e va comunque bene!

Premetto che per avere dei sassi e vetri lucidi, come se fossero bagnati, dovrete verniciali e questo richiede tempo, almeno un giorno tra smaltatura e attesa dell'asciugatura. Io ho utilizzato lo smalto trasparente per unghie.

Stesso procedimento sarebbe da fare per i legni trovati sulle rive, con la vernice trasparente all'acqua, ecologica e inodore per proteggere il legno da intemperie e dai tarli.




I cristalli sono realizzati con la polvere di allume di potassio , in un prossimo post , se interessati, vi parlero' del procedimento e vi faro' vedere i nostri brillanti risultati.
Attenzione: l'allume di potassio e' da maneggiare con cura e parti del procedimento di produzione di cristalli vanno realizzati da un adulto.

Trovate questi prodotti nei negozi specializzati, inoltre avrete un acchiappasogni che dura nel tempo e lo potrete mettere tranquillamente in esterno.


Materiale

  • sassi medie e piccole dimensioni
  • vetri levigati 
  • legni levigati
  • cristalli colorati
  • cordoncino bianco
  • forbici
  • colla a caldo
  • smalto trasparente (per unghie o per oggettistica)
  • vernice trasparente all'acqua protettiva (per legno)

Procedimento


Con il cordoncino leghiamo 3 legni per formare un triangolo.
Date qualche punto di colla a caldo sui nodi, per sicurezza.


Tagliate sei cordoncini lunghi 50cm .
Tre di questi ci servono per appendere i sassi, vetri e cristalli sugli angoli del triangolo.


Incollandoli e avvolgendoli con il cordoncino bianco creeranno dei giochi di forme.
*Ho scelto di non bucarli perche' non volevo rischiare di romperli. Se avete parecchi sassi potete provare a bucarne uno con un apposito strumento.


Con un cordoncino di circa 20 cm creiamo il pendolo centrale dov'e' presente la medusa bianca (giusto per richiamare il mare) e sopra di lei un pezzetto di acqua racchiuso in un vetro azzurro. 
Sotto la medusa ho lasciato un braccio lungo per incollare bastoncino e sasso bianco.


Gli altri tre cordoncini legniamoli alle tre estremita' del triangolo e uniamoli tra loro a circa 25 cm di distanza dai legni. Prima di annodare i tre fili inserire il cordoncino con la medusa e chiudere creando un appiglio ell'estremita'.


Per ultimo legare i tre cordoncini con i vetri, sassi e cristalli ai fili dei tre angoli del triangolo.


Vacanze, bimbi a casa da scuola, di tempo libero ce ne' e se avete voglia di creare , oltre al nostro acchiapasogni qui sotto trovate i tutorial delle altre creative del gruppo The Creative Factory .
 



24 commenti:

  1. Non è che lasceresti qualche vetro anche per me??? ecco perchè quando arriva qui il Ticino non ce ne sono più: li raccogli tutti tu!
    Molto dolce l'idea di riunire i ricordi in un'unica creazione. Bravissima
    Baci
    Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Licia :)
      Non ti preoccupare, ne abbiamo raccolti pochissimi, gli altri fanno dei voli a mo di cannone e tornano in acqua :D
      Roby

      Elimina
  2. Bella l'idea dei ricordi di famiglia, non sapevo tutte queste cose sulla piramide!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvana, sono utili da sapere :)

      Elimina
  3. Bella l'idea dei ricordi di famiglia, non sapevo tutte queste cose sulla piramide!

    RispondiElimina
  4. Un'idea bella, divertente e originale da realizzare con i bambini.
    Buon inizio di settimana.
    Marina

    RispondiElimina
  5. Bellissima idea e quante interessantissime nozioni!!!

    RispondiElimina
  6. Wow un progetto magico, da realizzare insieme ai bambini!
    Grazie delle informazioni.

    RispondiElimina
  7. Olá Roberta>
    que criativo e maravilhoso trabalho !!
    simboliza a natureza em um belo adorno natural..
    grande abraço e boa semana !!
    :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille Eliane, mi fa piacere che apprezzi.
      Buona domenica!

      Elimina
  8. Bellissimo e pieno di significati! Hai utilizzato tutti materiali che adoro e che si armonizzano benissimo anche con lo stile Coastal!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti con l'orologio lo vedrei bene!
      Grazie Emanuela :)

      Elimina
  9. Bellissimi! Li ho sempre raccolti ma non li ho mai usati, questa è la volta buona!
    Grazie
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne bastano poi pochi per fare qualcosa di bello.
      Grazie a te Norma :)

      Elimina
  10. Che bella idea unire i ricordi in un elemento magico; è perfetto da realizzare insieme ai miei bambini, grazie del suggerimento
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Falvia :) e' anche uno spunto per parlare delle piramidi in Egitto, del loro potere, ecc...

      Elimina

I vostri commenti fanno crescere il blog :)
Sono felice di leggere i vostri commenti. Una risposta la riservo a tutti e nel caso aveste un blog, saro' felice di far una scappatina e lascrvi un commento.

Cerca nell'Ecoblog