domenica 14 gennaio 2018

Sciroppo naturale contro tosse e raffreddore



Zenzero, limone e miele

Tre ingredienti per affrontare l'inverno e mantenere alte le difese immunitarie


Lo scorso anno l'ho visto in un barattolino di vetro in casa di un'amica di mia madre , un gel marroncino, trasparente che spesso e volentieri prendeva con un cucchiaino dicendo di sentirne subito i benefici.

E' uno sciroppo veramente efficace in caso di tosse , e dona una sferzata di energia ogni giorno.
Mio figlio grande come tutti i bambini che quando giocano non pensano ad allacciare la giacca e mettere il cappuccio, spesso ha la tosse secca.
Solitamente gli davo uno sciroppo a base di lichene islandese , e dopo qualche giorno di somministrazione la tosse veniva attenuata , mano a mano scompariva.
Verso ottobre mia madre mi ha portato a casa dello zenzero fresco ed io non sapevo che farmene perchè ne ho tutt'ora in polvere che utilizzo in ricette come biscotti, infusi, la mattina a digiuno assieme ad acqua tiepida e limone (ottima bevanda per attenuare la sensazione di fame e brucia grassi).
Visto che non piace a tutti in casa, non posso utilizzarlo molto in cucina così mi è tornato in mente quel gel che tanto amava l'amica di mia madre ed ho preparato lo sciroppo per la tosse per tutti!


Ha un gusto davvero gradevole, quel sapore speziato dello zenzero si sposa benissimo con l'aroma del limone e la dolcezza del miele di tiglio.




Il miele di tiglio è l'ingrediente differente dalla ricetta datami dall'amica di mia madre, infatti è un miele specifico che ha proprietà calmanti , antinfiammatorie, antinfluenzali come del resto i fiori da cui le api lo producono. Lo zenzero ha proprietà "riscaldanti" mentre il limone aiuta ad eliminare le tossine. 
A mio figlio grande (quello che si ammala sempre di tosse) piace da matti e lo abbiamo provato giusto dopo Natale. Ha assunto 2 cucchiaini di sciroppo diluiti in acqua a temperatura ambiente, prima di dormire ed il giorno dopo non aveva più la tosse.

Vi scrivo la ricetta semplicissima ma che richiede ingredienti freschi e di qualità per ottenere uno sciroppo efficace contro raffreddore , tosse grassa e secca e per aumentare le difese immunitarie.


Ingredienti


  • radice di zenzero fresco
  • limone biologico
  • miele di tiglio artigianale



Procedimento


Tagliare a fette sottili lo zenzero ed il limone compreso di buccia.
Mettete le fette a strati alternati all'interno di barattoli di vetro medio piccoli puliti e sterilizzati a bagnomaria, se siete attente all'aspetto ecologico utilizzate, come ho fatto io, dei barattoli che avete tenuto da parte .
Riempite i barattoli senza arrivare alla bocca, lasciate un dito di spazio e versate il miele all'interno fino a coprire le fettine.
Lasciate che il composto riposi ...gli ingredienti si stanno amalgamando, stanno macerando.
Lasciateli riposare a temperatura ambiente , lontano da fonti di calore e luce per un giorno e una notte.
Dal giorno n.2 può essere assunto un cucchiaino al giorno se necessitate di una sferzata di energia la mattina, ottimo da sciogliere nel thè o in altro infuso, mentre se avete tosse o raffreddore scioglietelo in meno di mezzo bicchiere di thè, infuso o acqua tiepida/calda la mattina e la sera, prima di andare a dormire.
Questo sciroppo si conserva in frigo fino a 3 mesi...sempre se non viene finito prima!

Le fasi della macerazione: da destra a sinistra, inserimento degli ingredienti, riposo, macerazione già avvenuta.

Zenzero e miele hanno alcune controindicazioni.
In caso vogliate assumerlo, rivolgetevi ad un'erborista o al vostro medico di fiducia.


Con questa ricetta partecipo all'iniziativa del gruppo The Creative Factory che per gennaio raccoglie idee per un inverno creativo, caldo e avvolgente, andiamo a vederli nella raccolta qui di seguito.




18 commenti:

  1. Utilissimo in questo periodo. Incrocio le dita perchè non ho avuto ancora niente ma non si sa mai... me la segno.
    Grazie.

    RispondiElimina
  2. Che buono! E pure utile in questo periodo.
    Adoro lo zenzero, lo uso appena posso (assieme alla curcuma).
    Mi piace il suo sapore fresco e piccante e qui abbinato al miele penso dia il massimo.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  3. Adoro lo zenzero, lo uso tantissimo e abbinato al limone è eccezionale. Mi piace meno il miele, ma per la tosse è l'ideale, ancora di più come l'hai preparato tu!

    RispondiElimina
  4. Da provare! Io utilizzo molto il miele, ma lo zenzero ammetto che lo uso davvero poco...

    RispondiElimina
  5. Non amo troppo lo zenzero ma il miele piace a tutta la famiglia sopratutto in caso di tosse.........
    Da tenete presente questo rimedio!!! Grazie!!
    Kissssssssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
  6. Fantastico questo rimedio! Adoro tutti questi ingredienti e credo che lo useremo sicuramente!
    Anche io faccio zenzero e limone come tisana depurativa... dopo le feste è la mia bevanda preferita :D

    Un abbraccio
    Flavia

    RispondiElimina
  7. Inverno: raffreddore e tosse. Averla avuta settimane fa questa ricetta ... oggi non perdo tempo e la preparo subito per tutta la famiglia come difesa e anche come gesto scaramantico 😜.

    RispondiElimina
  8. Cara Roberta, molto buono e utile in questa stagione!!!
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, ti abbraccio e spero stai meglio :)
      Roby

      Elimina
  9. La verità,lo zenzero e il miele sono forse le uniche due cose che in cucina mi fanno davvero schifo,però mi sa che mi tocca provarci perchè in questo periodo la tosse mi perseguita e non so come liberarmene!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me non è che facciano impazzire, il miele non mi è mai piaciuto, ma ti assicuro che questo sciroppo ha un sapore delicato e molto buono, e poi anche a mio figlio non piacciono, ma appena lo ha provato ne ha presi due cucchiaini diluiti in acqua e la tosse , l'indomani era quasi svanita .
      Provalo!

      Elimina
  10. Cara Roberta, ricetta molto interessante! Non conoscevo i benefici del tiglio e quindi del miele da esso "ricavato". Io, in genere, con zenzero e limone preparo una tisana molto gustosa e tanto utile per calmare i sintomi influenzali, non aggiungo miele poiché non amo i sapori dolci, ma ora sono curiosa. Sono anche curiosa di provare questo sciroppo lenitivo per la tosse. ;) Un bacio.
    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina! ^_^
      Se già assumi limone e zenzero , sei a posto! Anche io non amo molto i sapori dolci ed il miele non è nelle mie corde, ma in famiglia va bene sopratutto per bambini e adulti che amano addolcire tisane :)
      Un bacione!

      Elimina
  11. Grazie Roberta!!
    Consigli utilissimi e dalla sapienza antica per questa stagione più fredda!
    Mia mamma mi racconta che suo padre le dava il miele per curare la tosse. Parliamo degli anni '40 e, poiché nel suo paesino non si produceva, faceva arrivare dalla città il miele di eucalipto.
    A presto ^_^
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maris, grazie a te per questo aneddotto storico.
      Mia madre mi racconta che da piccola le davano miele e latte caldo, infatti quand'ero piccola mi dava la stessa "pozione" ma haimè sono intollerante al lattosio per cui preferisco una tisana calda :)
      A presto!

      Elimina
  12. io nvece il miele lo adoro...
    grazie per questo consiglio. Non mi sono mai cimentata nella "produzione" però credo che questa ricetta sarei in grado di farla pure io.
    Ci provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina! :)
      Ma siiiii, è stra facile e buonissima!
      Se poi ti piace il miele , in questa versione capirai come mai mio figlio grande me lo chiede la sera da diluire con acqua !
      Sappimi dire!

      Elimina
  13. È dallo scorso anno che voglio provare a farlo, ci proverò! Grazie del consiglio!

    RispondiElimina

I vostri commenti fanno crescere il blog _/\_
Se avete un blog, saro' felice di ricambiare passando nel vostro mondo.
Roby